Nutrizione Olistica per prevenire per curare    
Nutrizione Olistica Prof. Marcello Mandatori
 
 
 
 
 
 
Nutrizione Olistica
 

Allergopatie

[04-11-2012]

Prevenzione dei fenomeni allergici


Nell’allergia in genere la migliore soluzione terapeutica sarebbe quella di eliminare totalmente le sostanze a cui si è allergici, in pratica questo è impossibile o quasi, se le sostanze allergizzanti sono inalanti cioè se si ritrovano nell’aria o nell’ambiente in cui viviamo e lavoriamo, e questo è vero soprattutto per quanto riguarda i Pollini e le Polveri.


Prevenzione ambientale


Consigli per i pazienti allergici alla polvere di casa

1. Scegliere come camera da letto una stanza asciutta priva di macchie di muffa.
2. Eliminare tutti gli oggetti che possano trattenere la polvere come : moquette, tende, tappeti, scendiletto, tappezzerie in stoffa, pupazzi di pelouche. Ideali sono i tappeti lavabili, tende in materiale sintetico che dovranno essere lavati frequentemente.
3. Sostituire i materassi le poltrone ed i cuscini contenenti materiale di provenienza animale o vegetale, come lana, piume, pelle, iuta, kapok, canapa, crine vegetale, fieno, paglia, crine di cavallo, ecc.. Sono consigliabili materassi e cuscini di materiale sintetico ricoperti con federe di materiale non poroso.
4. Pulire giornalmente la camera da letto utilizzando un panno umido e un aspirapolvere. Se la persona che effettua le pulizie è allergica, si può usare una maschera antipolvere per la bocca ed il naso e una cuffia per il capo. Tenere gli armadi, i cassetti, i radiatori, le protezioni dei radiatori ed eventuali camini in modo che siano privi di polvere. Possibili sistemi di aerazione e condizionamento dovranno essere dotati di filtri che andranno sostituiti frequentemente, almeno ogni sei mesi.
5. Sgomberare solo se necessario armadi e cassettoni. Non lasciare per abitudine capi di vestiario nella stanza, non usare insetticidi e sostanze spray allo scopo di “migliorare l’aria”, in effetti potremmo irritare di più le mucose.
6. Fare attenzione ai pavimenti sconnessi. Ideali sono i pavimenti in materiale sintetico o piastrelle facili da pulire.
7. Non cambiarsi scarpe o abiti polverosi in camera da letto.
8. Lavare i tessuti, stoffe d’arredamento e moquette almeno a 60° , al di sotto di tale temperatura gli acari non muoiono.
9. Non tenere animali di nessun tipo in casa e tenere poche piante, mai comunque in camera da letto.
10.  Scegliere per le vacanze località marine, in estate frequenti bagni marini sono raccomandati.

Consigli per i pazienti allergici ai pollini
 
1. Evitare in primavera le zone in cui vi siano alberi come betulle, pioppi, noccioli. In estate i prati e i campi coltivati, nella tarda estate i terreni incolti.
2. Nei mesi in cui si accentuano i sintomi, evitare di andare in campagna. Evitare le gite nelle ore mattutine, soprattutto nei giorni di sole, con vento e tempo secco, meglio sarebbe in tarda  serata o dopo eventuale pioggia.
3.Tener conto del periodo d’impollinazione delle piante a cui si è allergici, alla fine di scegliere il periodo migliore per le vacanze. Se possibile scegliere le ferie nel periodo in cui i sintomi sono più forti in modo di recarsi al mare o in alta montagna.
4. Nel periodo in cui i sintomi sono acuti se praticate dello sport meglio farlo nei luoghi chiusi tipo palestre, piscine coperte.
5. Dormire preferibilmente con le finestre chiuse o lasciarle aperte solo tra le 21.00 e le 05.00 del mattino.
6. Nel tagliare l’erba dei prati nel periodo della sintomatologia e non fermarsi nelle vicinanze quando altri tagliano l’erba.
7. Nel periodo di crisi evitare il contatto con polveri, con animali domestici, con sostanze spray di qualsiasi genere, potremmo irritare di più le mucose.
8. Scegliere per le vacanze località marine, in estate frequenti bagni marini sono raccomandati.

Prodotti preventivi

I prodotti a base di Sodio Cromo Glicato che possono svolgere un’azione anche preventiva vengono utilizzati da molti anni ormai e dimostratisi sicuri e senza effetti collaterali converrebbe farli diventare il primo approccio terapeutico nel trattamento del paziente allergico. La loro azione si esplica attraverso una stabilizzazione della membrana delle cellule immunitarie presenti nelle mucose dei bronchi in modo tale da evitare la liberazione di istamina e delle altre sostanze che causano il broncospasmo e quindi l’attacco asmatico.

Le Flore batteriche chiamate anche fermenti lattici sono molto importanti nel giusto funzionamento dell’intestino e questo è fondamentale per uno sviluppo adeguato del nostro sistema immunitario quindi è buona norma evitare di danneggiare questo delicato “sistema” con l’assunzione indiscriminata di farmaci, quelli che possono alterare le funzioni intestinali sono soprattutto i lassativi chimici, gli antibiotici e gli antinfiammatori cortisonici compresi, se per motivi di forza maggiore dobbiamo assumere questi farmaci sarebbe bene iniziare contemporaneamente e proseguire per due settimane almeno la sospensione della terapia a prendere anche le flore intestinali batteriche. Oggi questi fermenti è possibile acquistarli in forma di flaconcini o capsule e sono definiti prodotti da banco, quindi né è possibile l’acquisto senza presentazione di ricetta medica. Ricordarsi che per un buon prodotto la concentrazione deve superare i 4-5 miliardi per flacone o capsula altrimenti le flore batteriche non riescono a superare la barriera acida dello stomaco, e che la composizione non deve contenere eccipienti come il lattosio o conservanti che spesso possono causare reazioni allergiche. In questo modo eviteremo sintomi intestinali spiacevoli come meteorismo, aerofagia, bruciori di stomaco, ecc. ma soprattutto non alteriamo il funzionamento del sistema immunitario a livello intestinale, cosi importante per la produzione delle immunoglobuline A secretorie (IgA-S) cosi importanti nel bloccare e ridurre i processi allergici.



In rilievo

Ordina un libro online, è semplice e conviene!
Ordina un libro

Da oggi è possibile acquistare una dieta online.
Ordina una dieta

Richiedi una consulenza professionale
Consulenze nutrizionali

 

Ultimi articoli

09-08-2015 PRONTO SOCCORSO ESTIVO (omeopatico e fitoterapico)

25-06-2015 Il sistema immunitario

04-11-2012 Prevenzione dei fenomeni allergici

 

 
 |  Info & Copy  | powered by Romavirtuale.com    
 | Home | Email |